Poderi Gianni Gagliardo

Poderi Gianni Gagliardo

Codice prodotto: N/A

45.80185.00

Svuota
- +

La cantina Poderi Gianni Gagliardo nasce da una tradizione di viticoltori presenti in Piemonte sin dal 1847. L’imbottigliamento dei vini di proprietà inizia però nel 1974.
Tutti i vini sono prodotti da vitigni autoctoni e riflettono in modo marcato il carattere del territorio di appartenenza. Ottenuti esclusivamente da vigneti di proprietà, grazie ad un attenta ed accurata filosofia produttiva, i vini sono caratterizzati dall’instancabile ricerca di eleganza ed equilibrio.

COD: N/A Categoria:

La cantina Poderi Gianni Gagliardo nasce da una tradizione di viticoltori presenti in Piemonte sin dal 1847. L’imbottigliamento dei vini di proprietà inizia però nel 1974.
Tutti i vini sono prodotti da vitigni autoctoni e riflettono in modo marcato il carattere del territorio di appartenenza. Ottenuti esclusivamente da vigneti di proprietà, grazie ad un attenta ed accurata filosofia produttiva, i vini sono caratterizzati dall’instancabile ricerca di eleganza ed equilibrio.
I vigneti sono distribuiti tra le Langhe e il Roero, e comprendono alcuni tra i migliori cru della zona del Barolo tra cui Lazzarito, Castelletto, Monvigliero, Mosconi e Fossati mentre la cantina si trova nel comune di La Morra.
I vigneti beneficiano di una conduzione in regime biologico, con un approccio olistico. La vinificazione si sviluppa su più livelli al fine di sfruttare la forza di gravità e minimizzare l’utilizzo di pompe meccaniche. L’affinamento dei vini avviene in ideali locali sotterranei. Poderi Gianni Gagliardo è una tenuta a carattere familiare dove la cura dei dettagli e la sapienza artigianale occupano un posto molto importante. I vini sono disponibili in 50 Paesi con una rete di importatori che lavorano insieme da molti anni in un rapporto di partnership consolidato.

Insieme al Poderi Gianni Gagliardo, nel 1978 la famiglia ha fondato la cantina VillaM. Un progetto dedicato alla uve aromatiche del Piemonte: Moscato e Brachetto.

Villa M:. I vini Villa M rappresentano un omaggio alle nostre radici. Nella nostra regione i vini a base di uva Moscato sono prodotti già dal 1600. Con il progetto Villa M abbiamo deciso di utilizzare questo vigneto per creare un concetto di bevanda tutto nuovo, totalmente separato dal mondo del vino. Si tratta di una bevanda artigianale a base di Moscato molto apprezzata dal pubblico femminile grazie alla gradazione alcolica contenuta (5%) e hai profumi aromatizzati che ricordano la frutta fresca. Con lo stesso spirito abbiamo creato il Villa M rosso utilizzando le uve Brachetto. Recentemente sono usciti altri due prodotti della categoria Villa M Cuvée un Asti Docg(Moscato spumante) e Villa M Sorì Moscato d’Asti DOCG.

Tenuta Garetto : i terreni di Nizza e Barolo hanno entrambi una vocazione vitivinicola molto importante, per questo motivo la famiglia Gagliardo con una lunga tradizione nella zona del Barolo recentemente ha deciso di essere presente anche in questa zona con una propria realtà produttiva.
Tenuta Garetto si trova ad Agliano Terme, la zona più importante per la produzione del Nizza Docg una nuovissima denominazione e massima espressione del Barbera d’Asti. La proprietà è costituita da un unico appezzamento di 10 ettari circa che si sviluppano sulla collina che domina la cantina. Le viti per la maggior parte piantate a Barbera risalgono agli anni 30 e 50 del secolo scorso e godono di un’esposizione ideale sud, sud-ovest. Con questa prima vendemmia ci saranno i primi vini prodotti: Barbera d’Asti DOCG, Barbera d’Asti Superiore DOCG,Nizza DOCG e Grignolino DOCG

Barolo Serre Ediz. Speciale 2007

Barolo Serre Ediz. Speciale 2007

Tris di Barolo

Barolo Docg Castelletto 2013
Descrizione annata
Nel 2013 la vendemmia è iniziata con circa 15 giorni di ritardo rispetto agli ultimi 10 anni, e si è conclusa ai primi di Novembre. Il clima mite di Settembre ad Ottobre ha consentito alle uve di maturare pienamente e ci ha dato il tempo si selezionare i grappoli con grandissima cura. Certamente questi due aspetti hanno fortemente contribuito alla riuscita di un’annata molto interessante e complessa.
Uvaggio: Nebbiolo – Vendemmia: Metà Ottobre – Comune: Monforte d’Alba – MeGA (Cru): Castelletto – Macerazione: 12 gg FML: 100% – Affinamento: 12 mesi in barrique, a seguire 24 mesi in botte grande- Imbottigliamento: Maggio 2016
Analisi chimiche: Alcol: 14 % vol – Acidità totale: 5,5 g/L – Estratto secco: 27,8 g/L
Note:Nel 2013 le uve di Castelletto hanno raggiunto livelli di maturazione inusuali. Questo non ha però evitato di esprimere le sue classiche note fresche e mentolate.

Barolo Docg Lazzarito Vigna Preve 2014
Descrizione annata
L’annata 2014 è stata una sorpresa. La stagione non è stata facile, soprattutto per le piogge estive. Nonostante questo, l’ultima parte della stagione ha consentito di ottenere uve mature, anche se un po’ meno concentrate del solito. I vini sono risultati snelli ed eleganti.
Uvaggio: Nebbiolo – Vendemmia: Metà Ottobre – Comune: Serralunga d’Alba – MeGA (Cru): Lazzarito – Vigna: Preve – Macerazione: 19 gg FML: 100% – Affinamento: 33 mesi in una singola botte da 20 ettolitri- Imbottigliamento: Luglio 2017
Analisi chimiche: Alcol: 14 % vol – Acidità totale: 5,9 g/L – Estratto secco: 29,3 g/L
Note: Lazzarito dà il meglio di se nelle annate eleganti. Si tratta infatti di un vigneto vocato alla forza ed alla solarità, che esprime un particolare equilibrio nelle annate un po’ più lievi come il 2014.

Barolo Docg 2014 Gianni Gagliardo
Descrizione annata
L’annata 2014 è stata una sorpresa. La stagione non è stata facile, soprattutto per le piogge estive. Nonostante questo, l’ultima parte della stagione ha consentito di ottenere uve mature, anche se un po’ meno concentrate del solito. I vini sono risultati snelli ed eleganti.
Uvaggio: Nebbiolo – Vendemmia: Ottobre – Vigneti: La Morra, Monforte, Barolo e Serralunga – Macerazione: 10-19 gg a seconda del vigneto – FML: 100% – Assemblaggio definitivo: Luglio 2017 – Affinamento: 6 mesi in barrique usate, a seguire botte grande (35hl) – Durata affinamento: 33 mesi – Imbottigliamento: Luglio 2017
Analisi: Alcol: 14 % – Acidità totale: 5,5 g/L – Estratto secco: 27,6 g/L
Note: Un’annata che esprime più eleganza che potenza.

Tris di Vini

Barbera d’Asti docg Tenuta Garetto
Sorì Moscato d'Asti

Barolo Docg 2014 Gianni Gagliardo
Descrizione annata
L’annata 2014 è stata una sorpresa. La stagione non è stata facile, soprattutto per le piogge estive. Nonostante questo, l’ultima parte della stagione ha consentito di ottenere uve mature, anche se un po’ meno concentrate del solito. I vini sono risultati snelli ed eleganti.
Uvaggio: Nebbiolo – Vendemmia: Ottobre – Vigneti: La Morra, Monforte, Barolo e Serralunga – Macerazione: 10-19 gg a seconda del vigneto – FML: 100% – Assemblaggio definitivo: Luglio 2017 – Affinamento: 6 mesi in barrique usate, a seguire botte grande (35hl) – Durata affinamento: 33 mesi – Imbottigliamento: Luglio 2017
Analisi: Alcol: 14 % – Acidità totale: 5,5 g/L – Estratto secco: 27,6 g/L
Note: Un’annata che esprime più eleganza che potenza.

Tris della Langa

Fallegro Langhe Favorita doc 2017 – 44° VENDEMMIA
Descrizione Annata
L’annata 2017 è stata calda e asciutta. Il leggero anticipo vegetativo è coinciso con una gelata primaverile di particolare intensità che ha colpito molte parti d’Europa. Questa è stata una prima causa di diminuzione di quantità. La scarsità di precipitazioni è stata la seconda causa. A livello fisiologico le piante hanno sfruttato al meglio la poca pioggia di inizio settembre, ed hanno quindi maturato bene degli acini mediamente più piccoli e concentrati del solito.
Uvaggio: Favorita (vermentino) – Epoca di vendemmia: Settembre Vigneti: Roero – Macerazione: in parte – FML: 10% – Affinamento: inizialmente “sur lie”, poi sosta di 4 mesi in acciaio prima dell’imbottigliamento
Analsi Chimiche: Alcol: 13 % – Acidità Totale: 6 gr/l Estratto secco: 20 g/l
Note: Fallegro 2017 è particolarmente ricco e saporito. In quest’annata il suo classico carattere fresco e fragrante è completato da una densità inusuale, frutto della concentrazione degli acini in un’annata calda e asciutta.

Barbera d’Alba doc Superiore Madama 2016
Descrizione Annata
La vendemmia 2016 è stata certamente all’insegna della lentezza. Sin dal germogliamento, e poi anche in estate le viti sono state costantemente in ritardo rispetto alla norma. Solo ad Agosto e Settembre c’è stato un parziale recupero dei tempi. Ad ogni modo questa particolarità si è in qualche modo protratta fino in vendemmia dove è diventata un vantaggio. In questa fase infatti si è avuto il tempo di selezionare i grappoli in modo particolarmente accurato.
Uvaggio: 100% Barbera – Epoca di vendemmia: Ottobre – Vigneti: Langhe e Roero – Macerazione: 8 giorni – FML: 100% – Affinamento: in botti grandi da 35 ettolitri – Durata affinamento: 18 mesi in botte, poi in bottiglia
Analisi Chimiche Alcol: 14,5% – Acidità Totale: 6,02 g/L Estratto secco: 28,2 g/L
Note: Nonostante l’opulenza dell’annata, la Madama 2016 esprime l’eleganza del suo territorio d’origine.

Langhe Nebbiolo DOC DaBatiè 2017
Descrizione annata
L’annata 2017 è stata calda e asciutta. Il leggero anticipo vegetativo è coinciso con una gelata primaverile di particolare intensità che ha colpito molte parti d’Europa. Questa è stata una prima causa di diminuzione di quantità. La scarsità di precipitazioni è stata la seconda causa. A livello fisiologico le piante hanno sfruttato al meglio la poca pioggia di inizio settembre, ed hanno quindi maturato bene degli acini mediamente più piccoli e concentrati del solito.
Uvaggio: Nebbiolo – Epoca di vendemmia: Ottobre – Vigneti: Roero – Macerazione: 10 giorni – FML: 100% – Affinamento: sosta di alcuni mesi in acciaio prima dell’imbottigliamento
Analisi Chimiche – Alcol: 14% – Acidità Totale: 5 g/l – Estratto secco: 26 g/l
Note:Da Batiè 2017 racconta le sabbie gessose da cui deriva. I toni maturi dell’annata calda sono ben bilanciati dalla sua caratteristica sapidità.

Inizia a digitare e premi Invio per cercare

Carrello Spesa

Nessun prodotto nel carrello.

}catch (ex){}

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.