Acqua di Firenze – Fragranze d’Ambiente

Acqua di Firenze – Fragranze d’Ambiente

Codice prodotto: N/A

69.50

Svuota
- +

Dalla città dei profumi, nasce l’Acqua di Firenze. L’unico profumo sul mercato, che evoca la formula originale della prima moderna acqua profumata, madre e origine di tutte le altre acque profumate. Si tratta dell’acqua profumata che Caterina de ‘Medici, insieme al suo Maestro Profumiere, nonché avvelenatore personale, Renato Bianco, introdusse nel XVI secolo alla corte di Francia. Una formula segreta, ritrovata attraverso complessi studi archivistici, che si basa sull’essenza di otto fiori, tra i quali si annoverano quelli più caratteristici di Firenze, dei suoi giardini e del suo territorio: l’Iris, la Rosa, il Gelsomino, il Narciso. Benché all’interno delle fragranze la combinazione di questi fiori possa cambiare, il loro numero deve essere sempre il medesimo, in quanto, secondo l’antica formula, l’8 veniva considerato il numero ideale per creare l’incantesimo della felicità e della bellezza.
Il prezzo include le spese di spedizione.
Ordine di acquisto tassativamente entro 15 giorni prima della data di arrivo.

COD: N/A Categoria:

Mirabilia: Mirabilia è la memoria olfattiva della Villa Medicea di Pratolino, la grande tenuta, voluta da Francesco I, immersa in un meraviglioso parco, “il giardino delle meraviglie”, con grotte, fontane e giochi d’acqua ove ancora si aggirano, sotto allo sguardo vigile del Colosso dell’Appennino, lontani testimoni di un’età aurea, animali fatati, creature mitiche e divine presenze. Sfuggono come invitanti ninfe danzanti le liete, giovani e deliziose note di Pesca e di Albicocca inseguite dal bramoso Bergamotto che tenta invano di catturarle come un satiro giocoso. Le dolci e fresche note iniziali si ricoprono di leggiadre vesti fiorite, di viole e lavanda, di elicriso e ranuncolo, si adornano di orchidee e si mascherano dietro all’elegante nota cipriata dell’Iris Fiorentina. Emergono tra le fruttate note di Pesca e Albicocca la verde vanità del Narciso e la nota canforata e balsamica del Mirto, che invitano la sfrenata danza tra fontane e giochi d’acqua a sopirsi su un tappeto erboso, lasciandosi catturare dalla sensuale tenacia del legno di Sandalo, estetico ponte tra l’incanto dei sensi e la meraviglia. Confezione da 250 ml con bastoncini.

Labyrinthus: Fruttato, ma al contempo umido ed erbaceo, Labyrinthus è un ingannevole dedalo verde di celato mistero, un invito a perdersi e a ritrovarsi nel labirinto della propria anima.
Ispirata al giardino di Boboli la fragranza racconta il sofisticato gioco di due innamorati che si cercano e si rincorrono tra i cespugli e le fontane: le dolci note fruttate del Ribes nero, dell’Arancio dolce e del Bergamotto si perdono, come risucchiate, in una base umida e terrosa di Patchouli, Legni ambrati e Muschio. Dai verdi abissi emerge l’Anemone, simbolo dell’abbandono. Colui che si nasconde teme la rinuncia e spera di essere ritrovato, colui che cerca ha paura di non riuscire a trovare l’altro…ma “nel labirinto non ci si perde, nel labirinto ci si trova”, così il Giacinto, che simboleggia il divertimento e il gioco, e il Fiordaliso, emblema di gentilezza e dolcezza, insieme al Gelsomino e alla Rosa, i fiori dell’Amore, sono il filo di Arianna per poter ritrovare l’uscita, se stessi e l’altro. Confezione da 250 ml con bastoncini.

Hesperia: Ispirato al profumo dell’Albero dai pomi d’oro, che cresce nel magico Giardino delle Esperidi, dipinto nella Primavera del Botticelli. Su un fondo caldo di Muschio e Legni chiari, si librano leggere e frizzanti le note agrumate del Bergamotto, del Mandarino e del Pompelmo che si legano all’aromaticità mediterranea del Mirto, pianta sacra Venere, e si muovono tra le note fiorite di Rosa, Ranuncolo, Myosotis, Iris e Fiordaliso. Confezione da 250 ml con bastoncini.

Antiqua: Antiqua è un prezioso scrigno che custodisce gelosamente il sublime profumo dell’arte del Rinascimento, mirabile sintesi in cui convergono i canoni della bellezza classica, l’armonia dello stile romanico e le suggestioni spirituali delle fioriture gotiche. Legnosa, calda e opulenta la fragranza si sprigiona con la dolcezza nostalgica e lontana delle foglie di Nocciola e del Ribes nero ed è impreziosita dalla nota speziata dello Zenzero che apporta una fierezza cavalleresca. Il sentore antico seguita nella nota talcata dell’Iris Fiorentina, mentre la gentilezza del bouquet di Gelsomino, Peonia, Rosa e Viola è rinvigorito dal Pepe bianco ed innalzato a livelli ultraterreni dall’Incenso. Il profumo è ulteriormente scaldato dal legno di Cedro, che ne accentua l’eleganza classica, e da una passionale nota di Pasciulì racchiuso in un umido, fresco e corroborante Vetiver. Confezione da 250 ml con bastoncini.

Inizia a digitare e premi Invio per cercare

Carrello Spesa

Nessun prodotto nel carrello.

}catch (ex){}

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.